datagest@datagest.it +39 0721.1835286

Privacy

Informativa ai sensi dell’art. 13 GDPR (Reg. UE 679/2016)

Datagest s.r.l osserva in maniera scrupolosa gli obblighi normativi in materia di tutela dei dati personali.

Titolarità e contatti
Titolare del trattamento è Datagest s.r.l. (CF ________________), nella persona del suo legale rappresentante Raul Fabbri.
Contatti: Datagest s.r.l. Strada Statale Adriatica, 98 – 61121 – Pesaro
Telefono: 0721 35 18 286
Mail: privacy@datagest.it
DPO/RDP: dpo@datagest.it
Diritti dell'interessato, reclamo e altre informazioni
    Potrà esercitare nei nostri confronti i seguenti diritti:
  • Accesso (art. 15 GDPR): potrà contattarci per conoscere se i tuoi dati personali sono oggetto di trattamento e le informazioni di legge sul trattamento;
  • Rettifica (art. 16 GDPR): la correzione dei dati inesatti o l'integrazione di quelli incompleti;
  • Cancellazione/oblio (art. 17 GDPR): ottenere la cancellazione dei dati personali, nei casi di legge;
  • Limitazione (art. 18 GDPR): ottenere la sottoposizione dei dati alla sola conservazione, con esclusione di altre attività, nei casi di legge;
  • Portabilità (art. 20 GDPR): ottenere i dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e ottenerne altresì la trasmissione diretta ad altro titolare del trattamento, nei casi di legge (solo per basi giuridiche consenso e contratto);
  • Opposizione (art. 21 GDPR): diritto di far cessare ulteriore trattamento dei dati personali per motivi connessi alla sua situazione particolare, salva prevalenza dei nostri motivi legittimi cogenti, nei casi di legge;
  • Diritto di non essere sottoposti a decisioni significative interamente automatizzate (art. 22 GDPR);
  • Revoca del consenso (art. 7.3 GDPR): diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso (presuppone che un consenso venga espresso).
  • Non svolgiamo trattamenti con processi decisionali automatizzati né profilazioni nei confronti dei ns. Assistiti e degli Utenti del sito.
  • I dati personali non sono trattati in Paesi terzi rispetto alla UE/SEE o comunque in Paesi non adeguati.
  • Reclamo avanti al Garante: Lei ha diritto altresì di promuovere reclamo avanti all'Autorità garante per la protezione dei dati personali competente. Ricordiamo che il reclamo, a norma dell'art. 77, par. 1 GDPR, può essere promosso dall'interessato presso l'Autorità del luogo dove l'interessato risiede abitualmente, dove lavora oppure dove si è verificata la presunta violazione
  • Facoltatività del conferimento
    A parte i dati personali che si impegna a fornirci contrattualmente o che deve fornici per obbligo di legge (la cui mancata fornitura può determinare responsabilità giuridica), ogni altro conferimento di dati personali da parte Sua è meramente facoltativo. Unica conseguenza del mancato conferimento facoltativo sarà l'impossibilità di fornire o di eseguire i servizi richiesti.




      • Finalità del trattamento, basi giuridiche, periodo di conservazione

      • 1. Visualizzazione sito e navigazione
        Visualizzazione sito e navigazione Precisazioni sulla finalità: la visualizzazione del sito e la navigazione al suo interno comportano, per ragioni intrinseche all'utilizzo di protocolli informatici, uno scambio di informazioni tecniche tra il nostro sistema informatico e il Suo. Le informazioni trasmesse sono ad esempio le seguenti: sistema operativo utilizzato, browser e sua versione, orario della richiesta, dimensione dei flussi di informazioni, IP. In ogni caso, le informazioni raccolte per la finalità qui in esame non sono dirette a identificarLa, ma potrebbero essere idonee a farlo nel caso di commissione di illeciti.
        Base giuridica: contratto e misure precontrattuali, art. 6.1.b) GDPR oppure, in mancanza di esigenze contrattuali, interesse legittimo, art. 6.1.f) GDPR.
        Conservazione: i dati, cessata la sessione di navigazione, saranno utilizzati esclusivamente per la finalità n. 2.
      • 2. Sicurezza e diagnostica/debug sito
        Informazioni trattate: sistema operativo utilizzato, browser e sua versione, orario della richiesta, dimensione dei flussi di informazioni, IP ---------------.
        Base giuridica: 6.1.f) GDPR (legittimo interesse).
        Conservazione: fino a 2 mesi dalla raccolta e comunque fino alla risoluzione del problema di sicurezza o di funzionamento del sito. Tali dati potranno inoltre essere eventualmente trattati per la finaltà n. 4 difesa di diritti (ved. più avanti).
      • 3. Gestione dei contatti
        Precisazioni sulla finalità: l'invio di una email o di altra comunicazione di contatto (es. telefonata informativa) comportano necessariamente il trattamento dei dati personali ivi contenuti, es.: nome, cognome, oggetto, recapiti di contatto e altri contenuti necessari alla gestione della richiesta. NB: le comunicazioni di cui sopra e i relativi allegati possono essere conosciute da tutti i componenti di Datagest, essendo strumenti di lavoro, non hanno dunque natura di corrispondenza privata e personale.
        Base giuridica: contratto e misure precontrattuali, art. 6.1.b) GDPR, o, se al di fuori di un rapporto contrattuale, art. 6.1.f) GDPR.
        Conservazione: tali dati sono utilizzati per elaborare la richiesta e per riscontrarla e vengono cancellati al momento in cui sia definitivamente esaurita la finalità di contatto, di risposta o di corrispondenza. Possono successivamente essere utilizzati per la finalità n. 5 qui sotto.
      • 4. Accertamento, esercizio e/o difesa di diritti
        Precisazioni sulla finalità: in caso di controversia (es., attacco al sito), tratteremo i dati personali raccolti (es. ved. finalità 2) per tutelare i ns. diritti.
        Base giuridica: legittimo interesse, art. 6.1.f) GDPR
        Conservazione: la conservazione dipende dal termine di prescrizione applicabile. Resta fermo che potremo valutare la cancellazione anticipata dei dati personali raccolti.
        Categorie di destinatari
        - eventuali fornitori cloud e di servizi di memorizzazione, fornitori di servizi di posta elettronica (per le esigenze di pubblicazione del sito e di gestione del servizio email/Pec);
        - consulenti commercialisti, periti in generale, legali in caso di necessità di assistenza;
        - soggetti pubblici (nei limiti di legge);
        - persone da noi autorizzate trattamento dei dati che si sono impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti e collaboratori).
      • 1. Esecuzione di prestazioni contrattuali
        Precisazioni sulla finalità: nel caso in cui Lei o la Sua azienda acquisti o intenda acquistare un nostro prodotto o servizio, abbiamo necessità di raccogliere dati personali identificativi, di contatto, di fatturazione, relativi a richieste di informazioni e assistenza, e più in generale i dati necessari allo svolgimento dell’attività concordata.
        Base giuridica: rispetto a clienti persone fisiche la base giuridica è l’art. 6.1.b) GDPR. Nel caso di personale dei ns. clienti, la base giuridica è l’interesse legittimo, art. 6.1.f) GDPR.
        Conservazione: i dati personali sono conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale. Una volta cessato tale rapporto, saranno conservati ai sensi della finalità di accertamento/esercizio/difesa di un diritto e di quella di archiviazione (ved. sotto), in quanto applicabili
      • 2. Archiviazione per obbligo di legge
        Precisazioni sulla finalità: i dati personali oggetto dell'incarico devono essere conservati per obblighi di legge che siamo tenuti a osservare
        Base giuridica: obbligo di legge, art. 6.1.c) GDPR
        Conservazione: a titolo di esempio, i dati personali sono conservati per 10 anni per finalità di archiviazione obbligatoria ex lege (artt. 2220 c.c.; 22, commi 2 e 3 D.P.R. 29.9.1973, n. 600), salva conservazione ulteriore nel caso di controversie nel frattempo insorte, come per legge.
      • 3. Gestione dei contatti
        Precisazioni sulla finalità: l'invio di una email o di altra comunicazione di contatto (es. telefonata informativa) comportano necessariamente il trattamento dei dati personali ivi contenuti, es.: nome, cognome, oggetto, recapiti di contatto e altri contenuti necessari alla gestione della richiesta. NB: le comunicazioni di cui sopra e i relativi allegati possono essere conosciute da tutti i componenti di Datagest, essendo strumenti di lavoro, non hanno dunque natura di corrispondenza privata e personale.
        Base giuridica: contratto e misure precontrattuali, art. 6.1.b) GDPR, o, se al di fuori di un rapporto contrattuale, art. 6.1.f) GDPR.
        Conservazione: tali dati sono utilizzati per elaborare la richiesta e per riscontrarla e vengono cancellati al momento in cui sia definitivamente esaurita la finalità di contatto, di risposta o di corrispondenza. Possono successivamente essere utilizzati per la finalità n. 5 qui sotto.
      • 4. Comunicazione a terzi e altri trattamenti in esecuzione di obbligo di legge/ordini Autorità
        Precisazioni sulla finalità: ove applicabile, tratteremo i Suoi dati per osservanza di obblighi di legge e/o per dare corso a richieste legittime (es. trasmissione fatture Agenzie Entrate) da parte di Autorità e di soggetti a ciò autorizzati.
        Base giuridica: contratto e misure precontrattuali, art. 6.1.b) GDPR, o, se al di fuori di un rapporto contrattuale, art. 6.1.f) GDPR.
        Base giuridica: obbligo di legge, art. 6.1.c) GDPR e, a seconda dei casi, altresì interesse legittimo, art. 6.1.f) GDPR
        Conservazione: i dati personali oggetto di trasmissione sono quelli di cui disponiamo per qualcuna delle altre finalità indicate in questa informativa. Fare dunque riferimento ad esse.
      • 5. Accertamento, esercizio e/o difesa di diritti
        Precisazioni sulla finalità: in caso di controversia (es., corretta esecuzione obblighi contrattuali), tratteremo i dati personali raccolti per tutelare i ns. diritti.
        Base giuridica: legittimo interesse, art. 6.1.f) GDPR
        Conservazione: la conservazione dipende dal termine di prescrizione applicabile. A titolo informativo, la prescrizione generale civile è di 10 anni (art. 2946 c.c.). Resta fermo che potremo valutare la cancellazione anticipata dei dati personali raccolti.
        Categorie di destinatari
        soggetti con cui sviluppiamo o possiamo sviluppare attività inerente alla nostra offerta di servizi informatici;
        società che gestiscono la ns. comunicazione;
        persone da noi autorizzate trattamento dei dati che si sono impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti e collaboratori).

AVES NET

Il tuo gestionale è ora accessibile da tutti i tuoi dispositivi mobile.

       
Scroll to Top